Bio

Nato a Maratea il 16 febbraio 1982, secondo di quattro figli, laureato in Economia aziendale, Antonio De Caprio proviene da una famiglia impegnata da generazioni nel mondo dell’imprenditoria. Egli stesso si è occupato dell’azienda di famiglia fino al gennaio 2020, quando le consultazioni elettorali lo hanno proclamato consigliere regionale della Calabria nelle file del centrodestra a sostegno di Jole Santelli presidente.

La sua passione politica, che coltiva da sempre ispirandosi ai valori moderati, liberali e cattolici, lo porta nel 2014 a cimentarsi con una ambiziosa esperienza: diventare il sindaco del Comune di Orsomarso, in provincia di Cosenza. Obiettivo centrato subito.

Durante l’esperienza di primo cittadino gli vengono conferite o confermate importanti deleghe: nel 2015 rappresentante al Consorzio di bonifica “Valle Lao” per il suo Comune; nel 2016 soggetto proponente e capofila di un raggruppamento di enti per redigere il Piano operativo per gli insediamenti commerciali; nel 2017 capofila, per conto di altri sei Comuni, del Piano di sviluppo locale Alto Tirreno Cosentino, contestualmente all’incarico di soggetto proponente e capofila del partenariato intercomunale del contratto di Fiume Lao.

Nel frattempo prosegue l’azione politica. La sua dinamicità e intraprendenza come pubblico amministratore, nel 2018, gli permettono di ottenere i primi incarichi dirigenziali in Forza Italia: Antonio De Caprio viene nominato prima coordinatore provinciale di Cosenza e poi anche coordinatore regionale del dipartimento nazionale Lavori pubblici di Forza Italia.

Alle elezioni amministrative del 26 maggio 2019 De Caprio viene confermato sindaco di Orsomarso per un secondo mandato, grazie agli eccellenti risultati ottenuti in favore del suo paese.

Nel 2020 decide di candidarsi per le elezioni regionali, nelle quali viene eletto consigliere regionale della Calabria, nella lista di Forza Italia, per la circoscrizione Nord. A quel punto, per l’incompatibilità tra le due cariche, mantiene lo scranno a Palazzo Campanella per sostenere da una postazione diversa non soltanto il suo territorio di residenza ma tutta l’area del Tirreno Cosentino.

A marzo 2020 viene delegato dalla presidenza della Regione Calabria quale rappresentante al congresso dei Poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa. Da giugno 2020 è presidente della commissione consiliare contro il fenomeno della ‘ndrangheta, della corruzione e dell’illegalità diffusa.

Nominato nel Febbraio 2021 – Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale.

Contattami

Segreteria:

+39 333 9435160

Email:

decaprioteam@gmail.com 

Torna su